Blog: http://worldtraveller.ilcannocchiale.it

San Fermin 2009



Sangre y correr, toros y cerveza, fiesta sin dormir para ochos dìas.
Estos son los ingredientes de la fiesta màs loca de España..
A luglio con un caldo infernale, 8 giorni di festa senza fermarsi.
Si dorme nel parco perchè non c'è un ostello, un hotel libero.
Bisogna stare attenti alla borsa perchè i ladri si aggirano.
E non si corre se non dopo attenti controlli..però la festa è in tutta la città, le tradizioni spagnole...la colazione senza dormire, birra, gente felice, è impagabile.
Sulla tauromachia ognuno ha la sua opinione ma sulla fiesta questo no: non ha prezzo
Tutti vestiti di bianco con il fazzoletto rosso, la città si riempe, i bar sono pieni, tutti sono amici.
Una festa del genere in Italia sarebbe semplicemente impossibile.
E' la festa dei pamplonesi, de las peñas che vivono tutto l'anno per questo evento.
La crisi finisce e torna la fiesta descritta da Hemingway, toros, alcool, rojo y blanco...

Pubblicato il 20/7/2009 alle 0.47 nella rubrica España.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web